Come ottenere la cancellazione di un nominativo alla Centrale Rischi

Quando si decide di chiedere un mutuo per acquistare una casa o semplicemente un prestito per far fronte ad una spesa imprevista, sono tanti gli elementi che contribuiscono a spingere la banca a concedere o meno un finanziamento, fra cui anche il fatto che il richiedente possa essere o meno un cattivo pagatore. In tal senso, per chi in passato ha avuto qualche problema, può essere opportuno ricorrere alla cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi. Studio Legale Adamo ci spiega cos'è e come funziona? Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Perché è importante la cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi

Gli istituti di credito, quando ricevono la richiesta di mutuo o di prestito da parte di un cliente, effettuano delle valutazioni molto approfondite sulla condizione economica e patrimoniale della persona perché non vogliono mettere a rischio il proprio patrimonio. Una delle condizioni che maggiormente viene valutata è quella del passato del cliente dal punto di vista della restituzione di un debito contratto con altro istituto finanziario. I clienti che in tal senso hanno delle difficoltà vengono inseriti all'interno di una lista consultabile da tutte le banche che segnala le eventuali criticità di una persona. La cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi non è affatto facile poiché è regolata da una normativa specifica che consente l'eliminazione del nome dalle liste solo dopo un tot numero di anni oppure dopo la restituzione per intero, anche se in ritardo, della cifra pattuita. Eppure la cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi è un'operazione indispensabile se si vuole accedere al credito bancario e non è così automatica anche quando sono maturate le condizioni per poter ottenere questo importante risultato.

Che cos'è la Centrale Rischi

Cerchiamo di capire meglio cosa sia la Centrale Rischi e come fa un utente ad essere inserito in questa lista nera: solo così, infatti, sarà possibile comprendere anche come fare per ottenere la cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi. Si tratta di una banca dati nazionali che viene alimentata attraverso le segnalazioni delle banche e degli istituti di credito nonché dalle finanziarie. Un cliente che ha difficoltà con le rate del prestito o del mutuo e le restituisce in ritardo oppure non le paga affatto, viene richiamato più volte dall'istituto di credito stesso fino a quando, se la situazione diventa non più gestibile, viene segnalato dalla banca alla Centrale Rischi. Da quale momento tutti gli altri istituti di credito potranno avere accesso al nominativo del cliente inadempiente consultando la banca dati. A volte, però, capita che il cliente risolva la sua situazione finanziaria prima che scada il periodo di permanenza prevista per legge all'interno di questa banca dati. Per la richiesta di modifica o di cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi prematura occorre rivolgersi direttamente all'ente competente e di solito è un'operazione che deve essere fatta da esperti del settore.

Come fare per essere cancellati dalla Centrale Rischi

Il consiglio migliore che si può dare in questi casi è quello di evitare di provare ad ottenere la cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi in autonomia e richiedere l'aiuto di uno specialista. Solo in questo modo, infatti, si può avere la certezza di compiere tutti i passi più opportuni per portare a compimento l'operazione con grande successo. Le casistiche in questo settore sono davvero innumerevoli e i cavilli che possono cambiare la situazione sono importanti, ma solo uno studio legale specializzato oppure un professionista del settore possono sapere come muoversi con precisione. Va ricordato, infine, che la cancellazione di un nominativo dalla Centrale Rischi può essere la discriminante fra l'ottenere l'aiuto necessario per acquistare la casa dei propri sogni oppure no, fra il realizzare il sogno dell'università, di un viaggio o di qualsiasi altro tipo oppure lasciarlo nel cassetto. Se l'inserimento all'interno della Centrale Rischi è anche frutto di un errore, allora diventa sempre più indispensabile muoversi velocemente affinché la situazione si chiarisca e le cose vengano rimesse al loro posto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi