Devo scegliere un pavimento in legno massiccio o ingegnerizzato?

Quale scegliere: pavimento in legno massello o stratificato?

La scelta delle finiture per il tuo progetto di casa può essere la parte più emozionante. I pavimenti in particolare possono cambiare drasticamente l'aspetto generale della tua nuova estensione, quindi è importante farlo bene. Le persone scelgono sempre più spesso i pavimenti in legno anziché i tappeti per un look elegante e moderno, ma caldo e naturale.

Ma non è solo l'aspetto che devi considerare. Dovresti scegliere solido o ingegnerizzato? Che campo minato! Abbiamo allora chiesto dei consigli a degli esperti di vendita parquet ulivo.

“È una delle domande più frequenti quando si parla di pavimenti: legno massello o ingegnerizzato? Il legno massello è, come suggerisce il nome, realizzato in legno . Indipendentemente dal tipo di legno, i pavimenti in legno massello sono costituiti interamente dal materiale stesso, che sia rovere, noce o qualsiasi altro tipo di legno. Il legno ingegnerizzato, tuttavia, è costituito da strati di legno o compensato e rifinito con una lamella di legno massiccio sullo strato superiore.

Quindi, il pavimento solido o ingegnerizzato è più adatto al mio progetto?

Entrambi i tipi hanno la loro serie di vantaggi e dovresti tenerli in considerazione quando guardi un nuovo pavimento, a seconda della tua situazione unica.

Pavimenti in legno massello

I pavimenti in legno massello offrono molti vantaggi per i proprietari di case. La sua forza e durata garantisce al legno massello una lunga durata e probabilmente non dovrebbe mai essere sostituito una volta installato. A causa della sua struttura, è anche meno soggetto a graffi o danni, rendendolo un buon investimento per qualsiasi casa. Ancora una volta, grazie alle sue proprietà, un pavimento in legno massello attira meno polvere, allergeni e muffe, rendendolo un pavimento a bassa manutenzione e affidabile.

Tuttavia, i pavimenti in legno massello sono una scelta sbagliata se stai pensando di usarli in un ambiente umido e ad alta temperatura come un bagno, o quando li consideri per l'uso in combinazione con il riscaldamento a pavimento. Questo perché i pavimenti in legno massello hanno difficoltà ad espandersi e contrarsi quando sono in un ambiente riscaldato. A causa della sua incapacità di resistere agli effetti dell'umidità, i pavimenti in legno massello non sono adatti per la maggior parte dei conservatori, scantinati o bagni.

 

Pavimenti in legno ingegnerizzato

Comparativamente, il pavimento in legno ingegnerizzato è ideale per l'uso con il riscaldamento a pavimento in quanto può resistere a livelli di umidità e fluttuazioni di temperatura. Simile al pavimento in legno massiccio, il legno ingegnerizzato trattiene anche il calore, rendendolo una scelta migliore rispetto al tappeto quando si considerano le bollette del riscaldamento. Il vantaggio principale del legno ingegnerizzato è che è più economico e offre la stessa estetica, offrendoti il ​​meglio in termini di aspetto e prezzo. Il legno ingegnerizzato, per come è fatto, è adatto per ambienti come verande, cantine e locali con riscaldamento a pavimento, mentre il legno massello non lo è.

Entrambi i pavimenti in legno massiccio e ingegnerizzato offrono i propri vantaggi ed entrambi dovrebbero essere considerati prima di prendere una decisione. Naturalmente, dipende interamente dalla tua situazione e dalla stanza a cui desideri aggiungere un pavimento in legno. Entrambi i tipi di pavimenti in legno hanno un aspetto sorprendente se usati in uno stile parquet, particolarmente popolare al momento e uno stile che consigliamo vivamente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi