Come eseguire la digitalizzazione dei processi aziendali

Nell'ultimo decennio la tecnologia ha fatto enormi passi da gigante, diventando ormai essenziale in tutti i settori e lavori. Merito di ciò è soprattutto della crescita e della diffusione della connettività Internet. Tramite il mondo del web si può ormai fare praticamente tutto: lavorare, fare shopping, eseguire movimenti finanziari, vedere film e sentire musica, leggere le ultime notizie del mondo e molto altro.

Ovviamente, anche le aziende hanno risentito di questo nuovo modo di lavorare e pertanto sempre più società pensano ad una digitalizzazione dei processi aziendali (approfondisci https://www.savinosolution.com/digitalizzazione-a-norma-dei-processi/), ovvero a rendere tutti i vari step più facili da svolgere, più rapidi ecc. Per esempio, utilizzare una rete Internet locale permette di inviare file da un computer all'altro con estrema rapidità, invece di doverlo consegnare a mano. Ma come si fa a rendere smart un'azienda? Quali sono i passaggi da seguire per renderla moderna e digitalizzata? Proviamo a scoprilo nei dettagli e come viene svolta tale operazione.

Si può pensare che ottenere tali risultati sia molto semplice e basta inserire all'interno dell'azienda qualche computer ed una connessione Internet. Non è così. Il primo passo da svolgere è quello di chiamare una società specializzata in tali compiti, che permette, senza spendere eccessivamente, di ottenere ottimi risultati che miglioreranno l'efficacia, l'efficienza e la sicurezza dei processi aziendali.

La società in questione effettuerà prima un sopralluogo, un digital assessment preliminare (Legal Compliance Digitale), che consiste nel vedere lo stato strutturale del locale, e ciò che è maggiormente necessario. In poche parole, cosa modificare e come operare. Il Legal Compliance Digital è l'unico sistema in Italia ideato per tale scopo, e basa il suo funzionamento su ben 14 algoritmi che danno informazioni sullo stato attuale dell'azienda e sulle aspettative concrete che possono essere raggiunte, nel percorso di renderla più smart e digitalizzata. Questo sistema si esplica in tre fasi principali:

  • il primo step è quello di un colloquio con l'area management dell'azienda, dove si cerca di capire i punti di debolezza attuali, cosa si vuole ottenere e quindi dove è necessario intervenire con maggiore priorità;
  • il secondo step è quello di stilare scritto un programma dettagliato dove vengono indicati i flussi dei documenti, come si svolgono gli attuali processi aziendali, le modalità di conserva dei file e documenti, ed infine la conformità in rispetto a tutte le normative vigenti;
  • l'ultimo step riguarda ciò che bisogna svolgere, il concreto della digitalizzazione dei processi aziendali. Verrà stilato quindi un programma con tutti i lavori ed operazioni da svolgere, in ordine di priorità. Ovviamente, essi sono rapportati al budget che l'azienda ha, che comunque è consigliato non essere troppo alto ma giusto, per ottenere un lavoro efficiente e permettere di avere un vero e proprio passo in avanti nel funzionamento dei processi interni dell'azienda.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi