Nike Premier: le migliori scarpe da calcio per essere al top

Tutti gli amanti del calcio sanno quanto sia importante possedere delle ottime scarpette per giocare correttamente. In questa guida illustreremo uno dei migliori modelli di scarpe da calcio presenti in commercio, ovvero le Nike Premier (https://www.soccerhouse24.com/58-nike-premier).

Nike Premier: in base a cosa sceglierle

Prima di acquistare un paio di scarpe da calcio Nike Premier, è bene considerare tre diversi criteri, ovvero la suola, la tomaia e il ruolo. I modelli di scarpe Nike Premier dispongono di diverse tipologia di suola, che possono adattarsi al tipo di terreno o di campo da calcio. Per esempio, la presenza di tacchetti più o meno aderenti e più o meno ravvicinati varia in base al luogo in cui le scarpe dovranno essere utilizzate (campo sintetico, campo misto o il pavimento di una palestra). In commercio esistono numerose tipologie di tacchetti, e tra le principali abbiamo: – i Soft Ground, ovvero sei oppure otto tacchetti realizzati in alluminio e dunque molto leggeri, perfetti se si desidera giocare in campi in erba o in terreni bagnati; – i Firm Ground, adatti a un tipo di gioco in terra o in erba naturale. Si tratta di suole con un numero di tacchetti compreso tra i dodici e i quindici, realizzati in gomma; – gli Hard Ground, ovvero quattordici o diciassette tacchetti costruiti utilizzando la gomma e perfetti per i terreni in erba sintetica oppure per i campi duri; – i Turf, realizzati in gomma. Si tratta di tacchetti multipli perfetti per poter essere utilizzati soprattutto nei campi in erba sintetica; – gli Indoor, ovvero la tipologia di tacchetti adatti per giocare all'interno, come nelle palestre in cemento o in legno.

Per quanto riguarda la tomaia, è la parte che entra più fortemente a contatto con il pallone, e può essere definita come la parte superiore di una scarpa da calcio. In questo caso, è fondamentale scegliere tra tomaie realizzate in pelle oppure in materiale sintetico, e questo influenzerà fortemente le prestazioni in campo, ma anche la comodità e il comfort del giocatore. Una tomaia in pelle offre sicuramente una maggiore comodità e riesce ad adattarsi perfettamente al piede del giocatore. Tuttavia si bagnano con molta facilità e si rovinano prima. Le tomaie realizzate in materiali sintetici, invece, sono molto più resistenti, ma non garantiscono il comfort di quelle realizzate in pelle.

Infine, il ruolo del giocatore è fondamentale per determinare la tipologia di scarpetta da scegliere. Infatti, se il vostro ruolo è quello dell'attaccante, è meglio optare per scarpe da calcio leggere che consentano un'ampia libertà di movimento. Nel caso in cui, invece, siate portieri, potrete scegliere anche della scarpe da calcio più pesanti, dato che il vostro gioco è fortemente limitato.

Nike Premier: manutenzione

Per quanto riguarda la cura delle scarpe da calcio Nike Premier, può essere utile seguire alcuni consigli. Infatti, se avete deciso di acquistare delle scarpe da calcio con tomaia in pelle naturale, è consigliabile pulirle o lavarle solamente a mano. Inoltre, non devono essere asciugate vicino a una fonte di calore, ma necessario tenerle lontano per evitare che la tomaia si rovini. Nel caso in cui abbiate deciso di acquistare un paio di scarpe da calcio Nike Premium realizzate in materiale sintetico, potrete effettuare sia un lavaggio a mano che in lavatrice, ma è sempre necessario tenerle lontano dalla stufa o dal camino. Le scarpe da calcio Nike Premier si adattano perfettamente alle esigenze di tutti, sia per quanto riguarda la forma della calzatura, che per il colore e l'estetica.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi