Cambiare la propria linea ADSL

Nel corso della nostra vita ci ritroviamo costretti ad effettuare dei cambiamenti o addirittura siamo noi stessi ad effettuarli alla ricerca di qualcosa di migliore dal punto di vista funzionale.
Uno dei cambiamenti più gettonati, se così si può dire, riguardano l’attivazione di una nuova linea ADSL ma per quanto necessario (almeno in alcuni casi) porta dietro di sé alcuni accorgimenti da non sottovalutare relativi alla sua funzionalità, legata, principalmente, alla velocità.
Naturalmente quello della velocità è l’aspetto più generale e quello di cui abbiamo maggiore esperienza poiché riguarda ogni nostra attività legata alla linea internet: ricerche, documenti o immagini da scaricare, applicazioni da scaricare, social.
Molti di noi, purtroppo, sembrano non avere pazienza quando si tratta di aspettare che il proprio dispositivo si colleghi ad internet e realizzi quanto indicato e per questo si cerca di migliorare al massimo le prestazioni della propria ADSL.

Come aumentarne la velocità

Molto spesso, una volta effettuato il cambiamento o comunque aver firmato il contratto ci si ritrova con un servizio che appare diverso da quello che ci si aspettava e/o diverso dall’accordo sottoscritto, purtroppo però non esistono delle tecniche segrete per aumentare la velocità ADLSL.
Se si verifica un problema di prestazioni sulla linea l’unica soluzione concreta prevedere di rivolgersi agli operatori sperando che sappiano trovare una soluzione in tempi brevi.
Alla luce di quanto detto, però, è possibile attuare delle procedure semplici in grado di quantificare i problemi dell’operatore e di conseguenza cercare di risolverli se possibile o comunque essere in grado di descriverli al meglio all’assistenza.
Si tratta pertanto di piccole modifiche fai da te che però non migliorano quasi mai la linea definitivamente ma solo in quel dato momento e solo per alcune attività (nella maggior parte dei casi quelli che non riguardano lo scaricamento di file).

Misurare la velocità ADSL

Se ti sei reso conto della lentezza della tua linea è comunque importante sapere fino a che punto lo sia, quali quindi sono le sue reali prestazioni a livello tecnico.
Ovviamente è possibile misurarle e per farlo occorre interrompere tutti i download in corso e chiudere tutti i programmi come uTorrent, eMule ed in generale fermare la riproduzione di qualsiasi film o video si stia vedendo.
A questo punto vi basterà accedere allo speed test di SOSTariffe potrai scoprire qual è la reale velocità della connessione in download, in upload e a quanti millisecondi ammonta la latenza e così via, basta dunque seguire le istruzioni e avrete tutte le info di cui necessitate.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi