Archivi categoria: Sport

Boom di diete e iscrizioni in palestra dopo le feste!

Le festività sono finite da pochi giorni, ma il mondo del fitness e del wellness sa bene che questi sono i giorni migliori per fare leva sui “peccati di gola” delle feste: sono moltissimi gli italiani e le italiane che hanno deciso infatti di cercare di rimettersi subito in forma e prepararsi sin da adesso per l’estate.

Ed è boom così di siti di diete, nutrizione, integrazione alimentare e di fitness: alla ricerca della dieta migliore o del metodo più semplice per perdere quei kg di troppo accumulati durante le festività natalizie (si stima che, mediamente, durante le feste, siano stati presi fra i 2 ed i 4 Kg per persona).

Secondo alcuni esperti infatti abbiamo consumato durante le feste ben 500 calorie in più al giorno e, contemporaneamente, in molti hanno completamente abbandonato lo sport e le palestre.

Ecco dunque che si cerca sempre più spesso qualche programma detox per eliminare le tossine ed il peso in maniera graduale, ed i classici consigli che vengono dati sono quelli che ormai in molti hanno davvero imparato a memoria: bere tanta acqua (l’idratazione è molto importante) per depurare il fegato e per aiutare un corretto funzionamento dell’intestino (preferendo le acque ricche di calcio e magnesio), eliminare i cibi grassi e ridurre le porzioni senza fare diete drastiche.

Anche il sito “Metodi Per Dimagrire” ci ha dato alcuni consigli: se fra le diete più gettonate ultimamente ci sono la dieta del supermetabolismo, la dieta Dukan, la Dieta Total 10, la Dieta dell’Intestino Sano (della nutrizionista americana Kathie Madonna Swift), la Dieta Sirt (adottata anche dalla famosa Pippa Middleton), la Dieta dell’indice glicemico, la dieta del limone e la “Dieta del digiuno”, la soluzione migliore per perdere peso è sempre quella di affidarsi ad un professionista (dietologo o nutrizionista) che può creare un regime alimentare adatto alle nostre esigenze ed alla nostra fisicità.

Esistono poi tantissimi integratori alimentari che possono effettivamente favorire la perdita peso se associati ad uno stile di vita sano ed attivo, e sicuramente oggi sono usati dalla maggioranza degli italiani che vogliono rimettersi in forma.

Non dimentichiamo però che è di fondamentale importanza fare un pò di attività fisica: viviamo una vita sempre più sedentaria, ed il movimento è di fondamentale importanza per il nostro corpo

Francesco Totti Facebook: il messaggio di addio alla Roma, quale sarà il suo futuro?

Francesco Totti ha sciolto le riserve anche se è stato piuttosto sibilino sul suo futuro. Su Facebook ha scritto che domenica indosserà per l’ultima volta la maglia della Roma senza precisare se continuerà a giocare a calcio. Il fantasista giallorosso ha comunicato di essere pronto per una nuova sfida e c’è chi sospetta che avrà un ruolo da dirigente. Il binomio Totti-Roma è destinato a durare, l’a.d. Umberto Gandini ha dichiarato che a Trigoria non è ancora stato affisso il cartello “Vendesi”.

Francesco Totti con la sua presenza ha dato tantissimo alla Roma e il prossimo campionato senza di lui sarà diverso. Intanto i tifosi hanno commentato il messaggio misterioso su Facebook che ha creato scompiglio. Per alcuni si tratta di un fraintendimento e c’è chi non vuole rassegnarsi all’idea di vederlo indossare un’altra maglia diversa da quella della Roma dopo 25 anni, i più affezionati gli hanno consigliato di non fare come Del Piero che ha chiuso la carriera in Australia. C’è spazio anche per le polemiche perché sembra che Francesco Totti non avesse alcuna intenzione di terminare il suo rapporto con la Roma. Questo potrebbe compromettere la campagna abbonamenti partita negli scorsi giorni.

E il futuro del capitano è al centro di pronostici e scommesse, per i bookmaker l’opzione più probabile è un trasferimento negli States seguendo le stesse orme di Pirlo e Giovinco. Un’altra ipotesi è che raggiunga Alessandro Nesta, che allena il Miami FC (North American Soccer League di seconda divisione). In attesa di colpi di scena, speriamo solo che Francesco Totti non diventi opinionista televisivo e che non affianchi la moglie Ilary Blasi alla conduzione di reality, la coppia è divertente ma sarebbe un pericoloso salto nel vuoto.

Europa League finale in diretta tv su TV8: pronostici Ajax vs Manchester United

Prove generali per Cardiff questa sera a Stoccolma. A Solna si giocherà la finale di Europa League. Il match sarà trasmesso in diretta tv su TV8 (canale 8 del digitale terrestre). Il fischio di inizio sarà alle 20.45 ma già dalle 20.00 ci sarà uno speciale pre-partita con Alessandro Bonan, Federica Fontana, Gianni De Biasi, Lorenzo Amoruso, Marco Bucciantini e Fayna. Al termine della finale di Europa League, alle ore 22.45 ci sarà cerimonia di premiazione e uno spazio dedicato alle interviste a caldo.

La Friends Arena di Stoccolma è pronta ad accogliere le due squadre di calco Ajax e Manchester United che si contenderanno l’ambito trofeo. La diretta tv in chiaro è molto attesa dai tifosi e, per la partita di oggi 24 maggio 2017, la telecronaca sarà affidata a Massimo Marianella, con commento tecnico di Giancarlo Marocchi e il contributo di Andrea Paventi posizionato a bordo campo. Interverranno anche, Massimiliano Nebuloni e Alessandro Alciato. Dopo gli attacchi di lunedì a Manchester la cerimonia di apertura sarà ridotta e verrà osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime.

È la quinta volta che Ajax e Manchester si scontrano in una competizione Uefa e per il momento il bilancio è di due vittorie a testa. L’Ajax non era sicuramente tra le favorite perché i pronostici si concentravano sul Manchester di Mourinho. Al momento il pareggio è dato a 3,60 mentre gli inglesi sono a 1,90 le quote dell’Ajax sono ferme 4,50.

Calcio in lutto: morto a 54 anni l’arbitro Stefano Farina

Un grave lutto colpisce il mondo del calcio italiano e in particolare quello arbitrale. E’ deceduto improvvisamente all’età di 54 anni l’ex fischietto internazionale Stefano Farina. A darne notizia è l’Associazione italiana dei giudici di campo. Farina, arbitro di Serie A fino a pochi anni fa e attualmente designatore della Serie B, era malato da tempo ma, per tutela della privacy come richiesto da lui stesso e dai suoi familiari, non è trapelato nulla fino alla tragedia. E’ stato deciso che prima di tutte le partite del weekend, sarà disposto un minuto di silenzio in tutti i campi italiani.

Arbitro della selezione di Novi Ligure dal dicembre del 1979, Stefano Farina ha fatto il suo debutto nel campionato italiano nel gennaio del 1995, dirigendo complessivamente 236 gare in serie A e 117 partite di serie B. Nel suo curriculum, sono presenti la direzione di ben due finali di Supercoppa Italiana e la finale di Supercoppa Europea del 2006. Osservatore Uefa, è stato rappresentante degli arbitri in attività e responsabile Commissione arbitri nazionale (Can) serie D e Pro. Persona schiva e riservata, non stupisce la decisione dell’ex arbitro 54enne di mantenere il riserbo sulla sua malattia che lo ha portato alla morte così prematuramente e rapidamente.

In occasione della gara dei quarti di finale dei play-off della serie B Benevento-Spezia e in tutte le partite del weekend, scrive la Federazione italiana gioco calcio, su disposizione del presidente Carlo Tavecchioi osserverà un minuto di silenzio su tutti i campi. Le Nazionali azzurre, impegnate nei prossimi giorni scenderanno anche in campo con il lutto al braccio, in segno di rispetto per il 54enne ex arbitro Stefano Farina, mancato improvvisamente.

Tennis: Fognini batte Murray agli Internazionali d’Italia e vede gli ottavi…

Con questo Fognini tutto è possibile, pure vincere gli Internazionali d’Italia di tennis. Il forte tennista italiano è riuscito ad avere la meglio su Murray, numero 1 al mondo, battendolo con un perentorio 6-2 6-4. Male per gli altri italiani, tutti eliminati, a questo punto rimane l’unico capace di portare a casa il torneo.

Fabio Fognini parte subito fortissimi e si porta addirittura sul 4-0, Murray non ama la terra e si vede. Il giocatore italiano sfrutta i passi a vuoto dello scozzese e chiude il primo set con estrema facilità. Nel secondo, come spesso gli capita, è lui stesso a complicarsi la vita rischiando di rimettere in gioco l’avversario.

Fabio Fognini inizia bene portandosi subito sul 5-1 ma ha un passaggio a vuoto nel quale Murray si riporta sotto arrivando fino a 5-3 e 15:30, tuttavia quest’oggi l’italiano non era in vena di gettare alle ortiche match già vinti ed alla fine ha chiuso sul 6-4. Il suo prossimo avversario uscirà dal match Troicki-Zverev.

Gara 2. Virtus Bologna-Roseto: streaming, live, orario e diretta TV, Basket A2

Tornano in campo le squadre di Serie A2 per disputare gli incontri validi per Gara 2 dei quarti di finale dei Playoff. A partire dalle ore 20.30 di stasera, martedì 16 maggio 2017, si terrà infatti al PalaDozza di Bologna l’incontro di Basket che metterà di fronte la squadra di casa della Virtus Bologna contro il Roseto Sharks.

Gara 1 della partita di Basket Virtus Bologna-Roseto ha avuto un esito a sorpresa. Il Roseto è riuscito infatti ad imporsi in casa della Virtus Bologna con il risultato di 81-92. Per la squadra bolognese il match di oggi rappresenta dunque già l’ultima spiaggia perché perdendo nuovamente potrebbe compromettere il passaggio del turno.

Il match Virtus Bologna-Roseto verrà trasmesso in diretta TV da Sky. Il satellitare metterà infatti a disposizione il canale Sky Sport Plus HD raggiungibile al numero 205 del telecomando. Gli abbonati potranno anche usufruire dello streaming video gratuito utilizzando l’applicazione Sky Go che funziona su tutti i dispositivi mobile oltre che su computer.

Treviso-Fortitudo Bologna: orario, diretta TV, Basket A2, streaming, live

Il Basket sarà il protagonista assoluto della giornata odierna, lunedì 15 maggio 2017, atteso che in serata si terranno due incontri validi per i quarti di finale dei Playoff di Serie A2. Nello specifico, sin dalle ore 20.30 verrà disputata al Palaverde di Treviso la partita Treviso-Fortitudo Bologna che promette spettacolo.

Treviso-Fortitudo Bologna è un match che vale per Gara 1. Le due squadre hanno suberato brillantemente lo scoglio degli ottavi di finale e adesso si affrontano con l’intento di raggiungere la semifinale. Anche stavolta, la serie si interromperà al momento in cui una delle due squadre raggiungerà le tre vittorie.

I tifosi e gli appassionati di entrambe le squadre sappiano che Treviso-Fortitudo Bologna non verrà trasmessa in diretta TV. Ciò perché nessun canale televisivo ha ritenuto di acquisirne i diritti di visione. L’unico modo di vedere il più volte menzionato match sarà quello di affidarsi allo streaming video attraverso il servizio a pagamento LNP TV Pass offerto dal sito www.legapallacanestro.com.

Cosenza-Paganese: streaming e diretta tv, risultato live della partita Play Off

Ci siamo, dopo un’intera stagione di Lega Pro, siamo alle battute conclusive che sanciranno le squadre che potranno tornare in serie B grazie ai Play Off. Nel girone C della Lega Pro si giocherà Cosenza-Paganese, come match di andata. Ovviamente siamo ancora al primo turno e la strada da fare è molta.

Cosenza-Paganese metterà di fronte due formazioni che hanno chiuso rispettivamente 7° e 8° la stagione regolare. Sono stati soltanto cinque i punti in meno fatti dalla formazione ospiti. Sarà dunque un match davvero equilibratissimo quello che prenderà il via questa sera alle 20:30.

La vincente di Cosenza-Paganese riuscirà a passare al turno successivo e si avvicinerà sempre più alla serie B. Non ci sarà diretta tv sui canali nazionali dell’incontro, tuttavia il portale Sportube.tv trasmetterà il match ma potrà essere vista soltanto pagando un ticket. Per tutti i dettagli, vi consigliamo di visitare il sito stesso. Livescore.com o Diretta.it offriranno, invece, l’aggiornamento in tempo reale del risultato.

Lega Pro. Siracusa-Casertana: diretta TV dei Playoff, orario, streaming, live

Nella giornata di oggi, domenica 14 maggio 2017, si terranno le sfide valide per i Playoff del campionato di Lega Pro. Nello specifico, a partire dalle ore 20.30, verrà giocata la partita di calcio Siracusa-Casertana, chi vincerà accederà direttamente al turno successivo atteso che si tratta di partita secca.

Dopo una lunga stagione, Siracusa e Casertana si giocano la possibilità di continuare a cullare il sogno di poter arrivare nel campionato cadetto. Solo una delle due squadre potrà però accedere alla fase successiva. La squadra siciliana potrà sfruttare il fattore campo visto che si è piazzata meglio alla fine della stagione regolare, ma non sarà comunque facile.

C’è da dire che la partita di calcio Siracusa-Casertana non potrà essere visionata in diretta TV. La Rai ha deciso infatti di trasmettere Juve Stabia-Catania delle ore 15. L’unico modo per vedere il sopracitato match sarà dunque quello di affidarsi al portale Sportube.tv che assicura lo streaming video. Purtroppo il servizio non è più gratuito. Occorrerà pertanto pagare per poterne usufruire.

Virtus Bologna-Roseto: streaming e diretta TV dei Playoff, orario, Basket, live

In data odierna, domenica 14 maggio 2017, riprende la corsa ai Playoff della Serie A2 di Basket. A partire dalle ore 18 verrà infatti giocata presso la Unipol Arena sita in Casalecchio di Reno la Gara 1 dei quarti di finale che vedrà di fronte la Virtus Bologna ed il Roseto.

L’incontro di Basket Virtus Bologna-Roseto è dall’esito incerto. Vi ricordiamo che si gioca al meglio delle cinque partite. Significa che per passare al turno successivo bisogna vincerne almeno tre. I primi due incontri si terranno in casa della Virtus Bologna, gli eventuali due successivi in casa del Roseto e, qualora dovesse essere necessario, la Gara 5 si tornerà a Bologna.

Chi non potrà godersi il match Virtus Bologna-Roseto dal vivo sappia che non avrà la possibilità di vederlo in diretta TV perché nessuna emittente ha deciso di mandarlo in onda. Da segnalare però la possibilità di accedere allo streaming video per chi è abbonato al servizio LNP TV Pass che può essere raggiunto dal sito ufficiale www.legapallacanestro.com.