Archivi categoria: Curiosità

Tentativo di furto nella villa di Adriano Celentano e Claudia Mori?

Alcuni media nazionali riportano la notizia di un tentativo di furto perpetrato presso la villa dello showman e cantante Adriano Celentano e di sua moglie Claudia Mori situata a Galbiate, piccolo comune di poche migliaia di abitanti che si trova in provincia di Lecco.

A quanto pare, il Celentano avrebbe infatti denunciato la presenza di strani segni nelle finestre della sua abitazione, come se qualcuno avesse provato a forzarle per entrare al suo interno. Invero, già nelle settimane scorse i coniugi Celentano-Mori avevano denunciato strane presenze che si aggiravano intorno alla loro villa.

Le preoccupazione per i due di un possibile furto è così elevata da aver deciso di rafforzare ulteriormente i dispositivi di sicurezza presenti attorno alla casa, nonché di reclutare alcune guardie private che possano pattugliare l’abitazione nell’arco di tutta la giornata e scongiurare altre possibili intrusioni. Basterà?

Amici 16: Mediaset denuncia Morgan per le accuse contro il programma

Non accenna a placarsi la polemica che riguarda Mediaset e Morgan. Il cantautore è infatti al centro della scena da diversi giorni a causa di quanto successo nel corso dell’ultima puntata andata in onda di Amici 16 Il Serale e delle discussioni che ne sono susseguite nei giorni avvenire.

A Morgan non è infatti andata giù la decisione dei vertici di Mediaset di allontanarlo dal programma a seguito delle esternazioni poco garbate avute contro i concorrenti della squadra bianca. Il cantautore ha rilasciato dunque dichiarazioni piuttosto pesanti nei confronti di Amici.

Le suddette dichiarazioni non sono per niente piaciute a Maria De Filippi e a Mediaset. Se la prima ha preferito rispondere con toni molto garbati, com’è nel suo stile, i vertici del biscione hanno invece deciso di passare alle vie legali denunciando l’accaduto agli organi competenti affinché prendano i provvedimenti del caso. A questo punto è molto probabile che la questione arrivi in un’aula di un Tribunale.

Superenalotto. A Capri vinti un milione di euro nella giornata di Pasqua

La Pasqua ha portato fortuna ad un vincitore di Capri, comune italiano in provincia di Napoli, il quale è riuscito ad aggiudicarsi un premio in denaro di ben un milione di euro grazie all’estrazione speciale del Superenalotto, concorso nazionale che normalmente si tiene tre volte a settimana.

Il vincitore è attualmente rimasto anonimo. La vincita è stata effettuata all’interno di una cartolibreria gestita dalla famiglia Faiella, nota per essere imparentata con il cantante Peppino Di Capri. Al momento non è dato sapere se il vincitore è un residente oppure uno dei tanti turisti che giornalmente si trova a passare da questa località.

C’è da dire che non è la prima volta che in questa cartoleria viene effettuata una vincita milionaria. Qualche anno fa un fortunato vincitore riuscì infatti a vincere al concorso Win for Life portandosi a casa un milione di euro, nonché una rendita ventennale di sei mila euro al mese.

Sanremo, è un avvocato di grido ma risulta nullatenente

E’ ai limiti del surreale la storia che arriva da Sanremo: un avvocato sarebbe finito sotto indagine da parte della Guardia di Finanza perché risulterebbe nullatenente nonostante abbia un studio di circa 300 metri quadri e uno yacht di oltre undici metri attraccato nel porto della città.

I controlli sarebbero scattati a seguito della circostanza che l’avvocato si sarebbe fatto difendere con il gratuito patrocinio in una causa che lo vedeva coinvolto per omicidio stradale. Da lì i controlli che hanno portato a galla una situazione ben diversa da quella effettivamente dichiarata al fisco.

Al momento però l’avvocato risulterebbe irreperibile. Nessuno infatti avrebbe sue notizie da giorni. Qualcuno ipotizza che l’uomo si trovi a Londra ove, a quanto pare, avrebbe fissato la sua residenza. Una vicenda dai contorni ancora poco chiari. Non ci resta che attendere sviluppi per saperne di più. Rimanete sintonizzati per non perdere i futuri aggiornamenti.

 

L’Antitrust sanziona TicketOne: multa da 1 milione di euro

Era nell’aria già da diverso tempo e adesso è arrivata l’ufficialità: l’Antitrust ha deciso di sanzionare TicketOne, uno dei principali siti italiani che vende biglietti per gli eventi musicali o sportivi che si tengono nel nostro paese, con una multa salatissima: ben 1 milione di euro!

Il motivo è da rintracciare nella cosiddetta pratica dei secondary ticketing, ovvero siti web che rivendono a prezzi supermaggiorati i biglietti per gli eventi. Sostanzialmente, l’organo di controllo ritiene che TicketOne non abbia fatto abbastanza verifiche per evitare che un singolo utente potesse accaparrarsi un numero elevato di biglietti da rivendere successivamente .

TicketOne però non ci sta e ha fatto sapere che ricorrerà al Tribunale Amministrativo del Lazio perché ritiene del tutto infondate le accuse mosse dall’Antitrust. Invero, l’organo di controllo avrebbe delle prove schiaccianti che dimostrerebbero come fino a luglio 2016 alcuni soggetti sarebbero riusciti a comprare migliaia di biglietti senza alcuna difficoltà.

Vicenza. Insegnante trans sospesa, trovate sue foto su sito per adulti

Ha quasi dell’incredibile la storia che arriva da Vicenza dove un’insegnante precaria sarebbe stata sospesa dall’insegnamento perché gli studenti avrebbero trovato la sua foto in un sito per adulti: era un trans ed offriva prestazioni a pagamento alla modica cifra di 270 euro a notte.

A quanto pare, le foto di quell’insegnante trans sarebbero arrivate direttamente sulla scrivania del Preside che, dopo aver chiesto spiegazioni alla diretta interessata, avrebbe deciso di sospenderla in attesa di fare chiarezza sulla vicenda. Del fatto sono state messe al corrente le autorità scolastiche che approfondiranno il caso.

Sembra che l’insegnante usava vestirsi in maniera eccentrica a scuola. Ciò ha destato l’interesse di alcuni alunni dell’istituto, quasi totalmente frequentato da ragazzi di sesso maschile, i quali avrebbero cominciato a spulciare la rete fino a trovare le foto incriminate. A questo punto l’insegnante rischia di essere definitivamente cancellata dalle graduatorie d’istituto. Un caso spinoso.

Miliardario fa proposta indecente all’attrice Greice Santo

E’ considerata una delle attrici più sexy del panorama mondiale, stiamo parlando della brasiliana ventiquattrenne Greice Santo, divenuta famosa negli Stati Uniti grazie alla serie televisiva intitolata Jane the virgin. Recentemente, è apparsa la notizia secondo cui qualcuno le avrebbe fatto una proposta indicente.

Pare infatti che un miliardario canadese avrebbe offerto all’attrice un’ingente somma di denaro pur di passare qualche serata “romantica” insieme a lei. Nulla di strano se non fosse che Greice Santo è felicemente sposata con Robert J. Cipriani, giocatore d’azzardo professionista.

L’uomo non avrebbe preso bene le avance del miliardario tanto da decidere di denunciarlo. A quanto pare, l’avvocato del miliardario starebbe portando avanti la tesi secondo cui il Cipriani si sarebbe inventato tutto per scucire un po’ di soldi al suo assistito. Staremo a vedere come finirà questa vicenda. Rimanete sintonizzati perché vi faremo sapere non appena verranno diffuse ulteriori notizie.

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, si laurea ottenendo 110 e lode!

Giorgio Chiellini ha ottenuto la Laurea Magistrale in Business Administration incentrando il suo lavoro di tesi sulla sua amata Juventus. Il forte calciatore ha così ottenuto una valutazione di 110 e lode con tanto di menzione. Una soddisfazione ulteriore per gli sforzi profusi durante il suo periodo universitario.

Giorgio Chiellini dunque, nonostante il tempo che dedica tutti i giorni alla Juventus, tra partite ed allenamenti, è sempre riuscito a trovare il tempo per poter anche studiare e prendersi una laurea. Il giocatore ha ricevuto anche una menzione per essersi dimostrato uno studente modello nonostante tutte le difficoltà che la sua attività di calciatore comportano.

Giorgio Chiellini, comunque, non è il primo e non sarà nemmeno l’ultimo giocatore che è riuscito a coniugare una carriera ad alti livelli nel mondo del calcio e lo studio. Prima di lui, infatti, diversi giocatori sono riusciti a laurearsi dimostrando grandi capacità e forze di volontà.

Vittorio Sgarbi vuole candidarsi alla Presidenza della Regione Sicilia

Vittorio Sgarbi trova sempre il modo di sorprendere tutti: nella giornata di ieri il critico d’arte è infatti intervenuto in diretta TV in una trasmissione che va in onda solamente nella regione siciliana dichiarando di aver preso la decisione di candidarsi alla Presidenza della Regione Sicilia per le prossime elezioni.

Invero, Vittorio Sgarbi ha un passato di politicante in Sicilia visto che è stato Sindaco di Salemi, un piccolo paesino in provincia di Trapani, per circa quattro anni. Un’esperienza che però si è conclusa molto male visto che il comune è stato sciolto nel 2012 per infiltrazioni mafiose.

In ogni caso, Sgarbi è pronto a rimettersi in gioco con idee ben precise che vanno dalla distruzione delle pale eoliche all’incremento del turismo. I sondaggi attuali danno superfavoriti i grillini del Movimento 5 Stelle, ma il critico ha dichiarato di essere convinto che molti siciliani lo voteranno.

Mettono un like alla foto di Pjanic sui social, tre romanisti nella bufera!

Ha generato scompiglio sui social l’apprezzamento di alcuni giocatori della Roma ad una foto postata da Miralem Pjanic sul suo profilo Instagram. Il giocatore ha voluto condividere con i suoi follower un’immagine che ritrae i festeggiamenti dopo la partita con il Napoli grazie alla quale hanno ottenuto una meritata finale di Coppa Italia.

Ebbene tre giocatori della Roma, Rudiger, Nainggolan ed Emerson, avrebbero messo il mi piace alla foto scatenando le proteste di molti tifosi giallorossi. Quest’ultimi non avrebbero ritenuto giusto l’aver apprezzato un giocatore che, a detta dei tifosi, l’hanno scorso li ha traditi preferendo trasferirsi alla Juventus piuttosto che restare in giallorosso.

Ce da dire che Miralem Pjanic è rimasta molto amico dell’ambiente romano, basti pensare che qualche settimana fa si è recato nel ritiro giallorosso prima della partita Torino-Roma. In quell’occasione fu anche invitato da Spalletti a fare colazione con il resto del gruppo.