Vecchi gioielli in casa? Un piccolo tesoretto

Oggi come nel passato e probabilmente anche nel futuro,l'uomo è sempre stato attratto dall'oro. Questo ha fatto si che gli sia sempre stato attribuito un considerevole valore economico. L'oro attualmente viene utilizzato per la creazione di ornamenti quali collane, braccialetti oppure anelli etc..Negli ultimi anni specialmente a cause dovute dalla crisi finanziaria che colpisce il paese ha fatto in modo che in tutto il paese o perlomeno nelle maggiori città prendessero piede i 'Compro Oro'. I Compro oro sono dei centri dove poter andare a vendere il proprio oro,per via di problemi economici (come già spiegato in precedenza dovuti dalla crisi economica) oppure perché ci si vuole semplicemente disfare dell'oggetto in oro per poi con il guadagno effettuato togliersi qualche sfizio.

Ovviamente prima di vendere il proprio oro è consigliabile valutarne diversi fattori che certamente influenzeranno il vostro guadagno,cercando quindi di ricavarne il massimo profitto. Innanzitutto il primo parametro da valutare è sapere il livello di purezza dell'ora,ovvero l'oro si divide in diverse categorie che sono riassumibili in due:l'oro da investimento e l'oro da gioielleria. Il primo tipo,cioè l'oro da investimento (monete,lingotti) è un'oro puro ovvero a 24 carati. Mentre l'oro utilizzato per la gioielleria è un'oro di qualità inferiore di circa diciotto o meno carati(si può facilmente riconoscerne il livello grazie al numero che viene impresso nei gioielli, per esempio 750 indica il livello a diciotto carati). I gioielli non vengono classificati come oro di investimento perché è un materiale che viene valutato solo per il suo peso e non per la sua marca. Quindi si rischierebbe di perdere del denaro nel caso si decida di vendere un gioiello dato che il livello del marchio produttore non è valutabile.

Analizzare l’andamento del mercato

Il primo passo per poter trarre il maggior profitto dalla vendita del proprio oro oltre quello di constatare il suo livello di purezza è quello di seguire attentamente l'andamento nel mercato dell'oro. Analizzando i dati appresi dalla sua quotazione in borsa si potrà scegliere il periodo più adatto per trarne un buon profitto.Come scritto in precedenza i Compro oro sono molto comuni nel territorio italiano, specialmente nella zona di Trento si può notare che sono presenti differenti negozi di Compro oro,alcuni che funzionano rispettando appieno i parametri imposti dalla legge mentre alcuni lavorano in modo meno trasparente dove si potrebbe essere truffati. Quindi il primo consiglio da tener presente quando si vuole scegliere il Compro oro giusto,è di essere sicuri dell'affidabilità del negozio scelto. Inoltre alcuni centri di Compro Oro a Trento dispongono della funzione blocca il prezzo,ovvero la possibilità di poter bloccare online la quotazione dell'oro attuale ed avere a disposizione un intervallo di tempo per poter vendere il prodotto al prezzo bloccato,anche in caso che la quotazione si possa abbassare durante l'intervallo di tempo a disposizione. Per concludere l'ultimo consiglio è forse il più banale,ma non bisogna mai farsi prendere dalla frenesia quando si decide di vendere il proprio oro ma valutare attentamente tutti i parametri elencati così da poter raggiungere il massimo profitto desiderato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi