Frasi auguri Cresima WhatsApp: biglietti semplici e citazioni Papa Francesco

Written by | Curiosità

Frasi auguri Cresima WhatsApp: biglietti semplici e citazioni Papa Francesco

La Confermazione, nota a tutti più comunemente come Cresima, è un sacramento della Chiesa Cattolica e ortodossa che esprime la discesa dello Spirito Santo sui credenti tramite l’imposizione delle mani da parte degli apostoli e dai loro successori, i vescovi: infatti è il Vescovo a celebrare questo rito. Il termine deriva dalla parola greca crisma, che a sua volta significa Unzione. Gesù Cristo infatti è chiamato anche l’Unto, così come il cristiano che, grazie a questo sacramento, sarà capace di seguirlo.  Per fare gli auguri via WhatsApp e per creare dei biglietti semplici con immagini originali, perché non affidarsi alle citazioni di Papa Francesco e dei pontefici più famosi?

Per chi non ha idee di come fare gli auguri per la Cresima a un bambino o a un proprio caro, anche adulto, che si appresta a ricevere il sacramento della Confermazione. Quali sono le migliori immagini e le migliori frasi per augurare ogni bene al festeggiato o alla festeggiata? Papa Francesco e le sue citazioni possono essere una soluzione, visto che i suoi pensieri sono adatti anche se sono scritti come messaggio di testo da inviare con WhatsApp. Per chi è a corto di idee e non ha le parole giuste da inserire nei biglietti per il cresimando, specie se si è il padrino o la madrina, conviene seguire i seguenti suggerimenti.

Per fare gli auguri attraverso WhatsApp alla persona che si appresta a fare la Cresima, basta scrivere poche righe, ma sentite. Frasi e citazioni dette da Papa Francesco, Papa Benedetto XVI, Papa Giovanni Paolo II e altri ancora, per trasformare dei biglietti semplici in qualcosa di prezioso, come questi pensieri presi dal web:

In questo giorno la gloria di Dio entra in te, ti guida nel bene e nelle disavventure del cammino che ti è prossimo. Che il mio augurio ti possa guidare attraverso l’amore e la salvezza.”

“È oggi che diventi un soldato del Signore, è oggi che ti auguriamo i più cari auguri perché possa continuare a seguire la fede di Dio, con il cuore e con l’anima.”

“In questo giorno sacro, lo Spirito Santo viene in te eleggendoti come testimone di Gesù Cristo. Ti auguro di cuore i miei più sinceri auguri e tanta felicità.”

 “Soldato di Cristo, lotta contro il male sfoderando la tua arma più forte, l’amore verso Dio e l’umanità.”

“Lo Spirito Santo è come un nostro compagno di strada, un vero e grande amico e senza di lui ci è impedito di conoscere Gesù. Gesù l’ha detto: ‘No, non ti lascio solo, ti lascio questo’. Gesù ce lo lascia come amico. Papa Francesco.”

Last modified: 2 giugno 2017